Vai alla HOME! RUBRICA di DIRITTO di FAMIGLIA
A cura di: avv. Marisa Bonanno
     
 
10/09/2008 15:43 versione stampabile dell'articolo
Sentenza ecclesiastica di nullità del matrimonio - vizio del consenso - irrilevanza dello stato soggettivo
di : Marisa Bonanno   da : cortedicassazione.it
Decidendo un ricorso rimesso alle S.U., per la particolare importanza della questione di massima e al fine di evitare preventivamente contrasti, la Corte ha affermato il seguente principio di diritto:. Nella specie, è stata ritenuta in contrasto assoluto con l’ordine pubblico la rilevanza data, nella formazione della volontà dei nubendi, all’errore soggettivo consistito nella ignoranza di uno dei nubendi in ordine all’infedeltà dell’altro prima del matrimonio.

SU Civ. Sentenza n. 19809 del 18 luglio 2008 - testo al link - cortedicassazione.it

 
     

Informazione giuridica no profit - aggiornamento secondo disponibilità dei testi
testi di legge e sentenze privi di valore ufficiale
questo sito non presta consulenza legale on line
Curatore responsabile e titolare: avv. Maria S. Bonanno - Foro di Verona - VR via S. Leonardo n.4
Hosting: AWB Informatica - Londra
codice deontologico forense - direttiva 2000/31/CE

Realizzazione AWB Informatica - Copyright© 2001-2017 Studium Fori All Rights Reserved